Pulizia dei pavimenti in ceramica e in gres porcellanato

Nell’ultimo post abbiamo parlato della collaborazione duratura di Fila con l’azienda, specializzata nella produzione di superfici in ceramica, Atlas Concorde. Oggi, vogliamo continuare a trattare questa tipologia di pavimentazione cercando di dare ai nostri lettori qualche utile consiglio su come effettuare un’accurata pulizia dei pavimenti in gres porcellanato e in ceramica.

Pulizia Gres Porcellanato

Se la vostra superficie presenta dei segni neri di scarpa, causati dalla gomma delle suole, per effettuare una pulizia dei pavimenti in ceramica o in gres porcellanato bisognerà intervenire con un’azione abrasiva. Il segno, infatti, in questo caso è superficiale e non è stato assorbito dalla ceramica. Per eliminare l’imbrattatura basterà versare il prodotto FILACLEANER o FILAPS87, diluiti secondo le indicazioni riportate in etichetta, sul pavimento e, successivamente, con una spugnetta abrasiva verde eliminare il segno. Sciacquare poi bene con acqua la superficie.

FILACLEANER è adatto per la pulizia del gres porcellanato e della ceramica; rispettando le superfici pulisce a fondo i pavimenti senza aggredirli e, grazie, alla sua alta concentrazione può essere utilizzato, modificandone di volta in volta la diluizione, su tutte le superfici della casa. Il prodotto, al profumo delicato di limone, riuscirà a eliminare ogni segno superficiale provocato dalle scarpe lasciando nell’ambiente una gradevole fragranza di pulito.

Se sulla superficie da trattare sono presenti delle macchie colorate ad esempio di inchiostro, caffè o pennarelli bisognerà utilizzare un prodotto diverso: FILASR95, specifico per la rimozione delle macchie organiche colorate. Una volta agitato il contenitore (in modo da attivare al meglio le proprietà pulenti) basterà versare il prodotto sull’area da trattare e lasciare agire per circa 15 minuti. Quindi rimuovere il residuo con spugna umida e sciacquare con acqua. Eventualmente ripetere l’operazione.

Puoi utilizzare FILASR95 per la pulizia delle superfici in gres porcellanato, ceramica, pietra e agglomerati e cemento.

I nostri due prodotti FILACLEANER e FILASR95 sono prodotti specifici per la pulizia dei pavimenti in ceramica e assicurano una pulizia delle superfici ineguagliabile.FILASR95

Se desideri ricevere maggiori informazioni sui nostri prodotti, per la pulizia del gres porcellanato o di altre tipologie di pavimenti, non esitare a contattarci.

 

pulizia

Author Image

Fila Solutions

Fila Surface Care Solutions: in questo Blog troverai suggerimenti sull’utilizzo dei prodotti Fila, le ultime notizie in fatto di trattamento delle superfici, eco-consigli e tante altre curiosità!

Comments

comments

  1. Author Image elisa canavese scrive:

    buongiorno
    ho acquistato un pavimento di gres porcellanato nero, con cui ho rivestito il pavimento e parte del muro, dietro la doccia. durante i lavori il pavimento è stato sporcato con macchie di idropittura. inoltre il piastrellista, nella procedura di pulizia dello stucco per le fughe, la evidentmente lasciato aloni che hanno la forma dei semicerchi formati passando la spugna sulla piastrella per rimuovere l’eccesso di prodotto.
    dopo la posa è stato effettuato il lavaggio con prodotto apposito consigliatoci dal negozio in cui abbiamo acquistato le piastrelle. sono riuscita a pulire l’idropittura ma gli aloni chiari (come le fughe), che scompaiono apparentemente se il pavimento è bagnato, riemergono nonappena è asciutto. ho già provato con ogni prodotto consigliato, dall’aceto, all’ammoniaca, fino a prodotti come viakal e detergente per piatti.
    ha qualcosa da consigliarmi?
    grazie

    • Author Image Fila scrive:

      Salve, Per la rimozione dei residui derivanti dalla posa è necessario utilizzare uno specifico detergente acido come DETERDEK, mentre nel caso vi siano ancora residui di idropittura conviene utilizzare invece il detergente FILA PS/87. Entrambi i prodotto vanno usati diluiti in acqua secondo una proporzione di 1:5 circa, dopo aver preventivamente bagnato le fughe con acqua, quindi si interviene con una spugnetta per aiutare il prodotto ad agire, rimuovendo alla fine ogni residuo risciacquando con acqua pulita.

  2. Author Image lisa scrive:

    e’ difficile trovare persone competenti su questo argomento, ma sembra proprio che voi sappiate davvero di cosa state parlando! Grazie

  3. Author Image Mariella scrive:

    Buona sera, la mia e’ una richiesta di aiuto invece per eliminare degli aloni biancastri sul top da bagno in vetro satinato colorato lampone, dopo averlo pulito con viakal e purtroppo non risciacquato bene. Grazie. Aspetto risposta.

    • Author Image Fila scrive:

      Buongiorno Mariella, è strano che un vetro venga rovinato da un prodotto di manutenzione come Viakal, potrebbe trattarsi di residui di prodotto non correttamente risciacquati… Potresti a questo punto provare a pulire con il detergente neutro per vetri FILABRIO, oppure con l’anti-calcare FILAVIA BAGNO nel caso siano ancora presenti tracce di calcare. Saluti

  4. Author Image Salvatore scrive:

    Buongiorno
    ho diverse tipologie di problema visto i numerosi tentativi di puliza effettuati dopo la posa.
    premesso che subito dopo la posa lo stesso e’ stato trattato con il keranet della Mapei
    dietro consiglio Marazzi ho provato poi a risolvere i problemi di cui sotto con prodotti bona systems (bona cleaner ed un altro di cui non ricordo il nome)
    ho un gres porcellanato grigio scuro da cui dover rimuovere:
    macchie ed aloni generati dall’errato utilizzo di detergenti con cera
    macchie ed aloni che, per la forma che hanno, sembrano siano stati generati dalla caduta di liquidi
    inoltre nonostante i trattamenti sopraccitati anche dopo la pulizia quotidiana il pavimento non risulta mai pulito (camminando scalzi se ne ha laprova provata)
    grazie per qualsiasi aituo consiglio vogliate darmi

    • Author Image Fila scrive:

      Buongiorno Salvatore, per la rimozione dei residui di detergenti con cera puoi utilizzare il detergente decerante FILAPS87. Probabilmente gli aloni dovuti alla caduta di liquidi vari riguardano appunto questo velo di residui derivanti dall’uso di prodotti di manutenzione.
      Se fossero poi presenti anche residui di natura calcarea, derivanti dalla posa, conviene poi eseguire anche un lavaggio acido con Deterdek.
      Una volta pulito a fondo il pavimento, per la manutenzione quotidiana ti consigliamo il detergente neutro FILACLEANER diluito seguendo le indicazioni riportate in etichetta. Saluti

  5. Author Image Erika scrive:

    Buon giorno,
    da un anno circa vivo in un alloggio dove sono state posate la piastrelle Marazzi Spazio 60 x 30.
    Alcune presentavano delle righe di color argento e non sono riuscita a far andar via questi segni con il prodotto Filacleaner.
    Adesso su alcune piastrelle ho della macchie tonde che si vedono sopratutto la sera in controluce.
    Non riesco a farle andare via.
    Cosa mi suggerite?
    Grazie

    • Author Image Fila Solutions scrive:

      Buongiorno Erika,
      FILACLEANER è un detergente neutro che agisce rimuovendo lo sporco del vissuto dalle superfici. Dalla sua descrizione, invece, percepisco che si tratta di un’opacizzazione superficiale. Tale opacizzazione spesso è causata da una non corretta pulizia dopo posa, pertanto in questi casi, consigliamo di eseguire un lavaggio con DETERDEK diluito 1:5 per andare a rimuovere evntuali residui di stucco cementizio. Resto a tua disposizione se hai bisogno di altri consigli! Buona giornata

      • Author Image Erika scrive:

        Le macchie tondo secondo me sono sembrano residui di acqua o altro che vengono assorbite dalle piastrelle.

        • Author Image Fila Solutions scrive:

          Buongiorno Erika, il problema persiste dopo aver lavato il pavimento con DETERDEK diluito 1:5 come da noi suggerito in precedenza? Se non hai ancora effettuato il lavaggio ti consiglio di farlo e, una volta fatto, contattarci scrivendo a assistenzatecnica@filasolutions.com oppure chiamando il numero verde 800.12.43.99 (lunedì-venerdì 14-17) in modo da poterti eventualmente consigliare anche un trattamento protettivo per impedire al pavimento di sporcarsi facilmente. La fase, però, del lavaggio è indispensabile prima di qualsiasi ulteriore trattamento. Buona giornata

  6. Author Image Consuelo scrive:

    Buongiorno, entrata a casa da una settimana mi sembra di impazzire.
    Pavimento in gres porcellanato effetto legno della Vallelunga TABULA MIELE, colorato in pasta, effetto MAT, ovunque, sembra soprattutto in controluce grasso, opaco, macchiato e con aloni, resti di calce e silicone, fuche con malta cementizia non eliminata dalla superficie, segni di suole in gomma, macchie più chiare come sbiadite…di tutto.
    Ovvia la non pulizia fine cantiere o con prodotti non idonei (ST ceramicaRONG).
    Come salvare il salvabile? E’ un intervento che necessita ditte specializzate o anche un fai da te con prodotti giusti? Il problema è che ci sono già i mobili e il battiscopa è in legno. riuscite a darmi indicazioni su cosa e come agire? Prima DETERDEK o prima PS87? Poi quotidianamente DETERCLEAN? Quest’ultimo si può utilizzare anche x eliminare resti di calce/tinte dai sanitari e piastrelle?
    La casa produttrice di ceramiche mi ha consigliato i vs prodotti, resta da capire se posso fare da sola. l’unica cosa che ho notato è che tra tutti gli stracci, quello con maggior efficacia è la pelle di daino..che scorre a fatica ma sembra quanto meno non lasciare segni anche di acqua. Vi ringrazio.

    • Author Image Fila Solutions scrive:

      Buongiorno Consuelo,
      sono Maria, ufficio tecnico FILA. Prima di tutto mi scuso per il ritardo di questa risposta. Come giustamente indicato da te, il prodotto corretto per il lavaggio dopo posa è DETERDEK da applicare come indicato nell’articolo ed in etichetta (diluisci 1 litro di prodotto in un secchio di 5 litri d’acqua). Questo dovrebbe eliminare qualsiasi residuo di stucco, calce ecc. Qualora dovessero persistere in alcune zone delle macchie di grasso potrai intervenire localmente con FILAPS87 (diluito secondo le indicazioni riportate in etichetta). Entrambe le operazioni di pulizia possono essere fatte autonomamente, senza bisogno dell’intervento di una ditta specializzata. La presenza di mobili e battiscopa in legno non è un problema, se non per il fatto che forse l’operazione potrà essere un po’ più scomoda…
      Per la pulizia ordinaria, invece, ti consiglio di usare FILACLEANER (detergente neutro delicato). Lo puoi applicare con qualsiasi straccio, non è necessaria la pelle di daino, perchè è un prodotto neutro che non lascia residui o aloni. Resto a tua disposizione per qualsiasi altra richiesta. Buona giornata

  7. Author Image Mery Guaresi scrive:

    buon giorno o un crosso polbema il piastrellista a posato il pavimento gres porcellanato bianco lucido a fatto dei segni con un pennarello e non vanno piu via cosa posso fare aspetto una vostra risposta grazie

    • Author Image Fila Solutions scrive:

      Buongiorno Mery,
      per rimuovere il segno di pennarello ti consiglio di versare un po’ di FILAPS87 puro direttamente sulla macchia. Lo devi lasciare agire diverse ora, quindi ti consiglio di applicarlo la sera e poi, il mattino dopo, puoi frizionare con una spugnetta e risciacquare bene. Il gres porcellanato lucido è un materiale sensibile alle macchie quindi ti consiglio di prevenire probabili altri problemi proteggendo la superficie con il protettivo antimacchia FILAMP90 o FILAMP90 ECO PLUS. Prima di applicarlo comunque verifica che il tuo materiale sia davvero un gres lucido e non, magari, un gres lappato (lo puoi verificare consultando la scheda tecnica del materiale o chiedendo al rivenditore). Resto a disposizione per qualsiasi ulteriore consiglio. Buona giornata, Laura.

Trackbacks
Scopri ciò che gli altri hanno da dire su questo post.
  1. [...] la superficie presenta dei segni neri di scarpa, causati dalla gomma delle suole, per effettuare una pulizia del pavimento in ceramica o in gres porcellanato  bisognerà intervenire versando sulla superficie sporca il prodotto FILAPS87, [...]

  2. [...] micrometrica di FILA, crea una barriera invisibile che impedisce l’accumulo di sporco rendendo la pulizia facile e [...]

  3. [...] la manutenzione quotidiana di pavimenti in gres con profili in metallo puoi invece utilizzare FILACLEANER, detergente neutro concentrato, che [...]

  4. […] stile geometrico e il materiale che va per la maggiore scelto per il rivestimento del bagno è il gres porcellanato che con finiture brillanti e luminose dona un effetto luminoso alla stanza del […]



Lascia un commento

 

Keep in Touch

facebookpinteresttwitteryoutube