Come eliminare i residui di malta e colla dal pavimento in gres porcellanato

pulire gres porcellanatoDi recente mi sono trovato ad aiutare una mia amica che aveva da poco ripavimentato la zona giorno della sua casa. Mi ha chiesto un consiglio perché al termine dei lavori gli operai non avevano lavato il pavimento a fondo e sulle piastrelle c’erano ancora dei residui di malta e colla. Era molto preoccupata perché aveva paura di non riuscire più ad ottenere il risultato che si aspettava all’inizio.

Per la zona giorno aveva scelto delle piastrelle in gres porcellanato, quindi un tipo di pavimentazione che risulta pratica ed elegante. Per rimuove le incrostazioni del dopo posa e lo sporco da cantiere ho consigliato di usare DETERDEK, un disincrostante ideale per cotto, ceramica smaltata, pietre resistenti agli acidi, clinker e, appunto, gres porcellanato. Oltre a pulire a fondo i pavimenti e tutte le superfici dove viene passato, DETERDEK elimina anche le efflorescenze saline dal cotto, il calcare da pavimenti, rivestimenti e sanitari. Si tratta di un prodotto sicuro da utilizzare perché non sviluppa fumi nocivi per chi lo utilizza e anche per l’ambiente. Inoltre non altera l’aspetto e la colorazione dei materiali, non rovina le fughe e non danneggia profili ed elementi in alluminio e acciaio. Insomma pulisce alla grande, ma non aggredisce.

Gres Porcellanato Strutturato

Una volta puliti i pavimenti in gres porcellanato con DETERDEK, le ho consigliato di trattare le fughe con FUGAPROOF, un antimacchia appositamente creato per proteggere le fughe cementizie. Si tratta di un prodotto estremamente versatile che impedisce l’assorbimento di macchie, facilita la rimozione dello sporco superficiale e mantiene le fughe come nuove per anni.

Così, con soli due prodotti, la mia amica è riuscita ad avere, finalmente, il soggiorno che sperava!

PS: e per la pulizia quotidiana le ho consigliato FILACLEANER: un detergente universale che può essere usato su tutte le superfici ed ha una resa elevatissima! Con un solo flacone da 1 litro puoi fare fino a 40 lavaggi…

Author Image

Fila Solutions

Fila Surface Care Solutions: in questo Blog troverai suggerimenti sull’utilizzo dei prodotti Fila, le ultime notizie in fatto di trattamento delle superfici, eco-consigli e tante altre curiosità!

Author Image About Fila Solutions
Fila Surface Care Solutions: in questo Blog troverai suggerimenti sull’utilizzo dei prodotti Fila, le ultime notizie in fatto di trattamento delle superfici, eco-consigli e tante altre curiosità!

  1. Author Image Antonio Ciotola ha detto:

    Salve,

    Ho un pavimento in grès porcellanato ormai posato più di un anno fa. Il pavimento purtroppo é un disastro. Dopo neanche un giorno dall’ultimo lavaggio diventa pieno di macchie tale da renderlo vergognoso. Quale può essere la causa? Come poter risolvere definitivamente il problema? Deterdek potrebbe essere la risposta? É passato troppo tempo dalla posa? Aiuto…….

    • Author Image Fila Solutions ha detto:

      Buongiorno Antonio,
      Riceviamo spesso segnalazione sulla sensibilità di pavimenti in gres porcellanato, relativi alla formazione di macchie ed aloni visibili in controluce. Le cause del fenomeno normalmente dipendono da residui accumulati in superficie, che possono avere 2 origini:
      • dalla posa del pavimento, per cui conviene procedere con un detergente acido come DETERDEK (caso probabile per un pavimento nuovo in cui il problema si è verificato da subito).
      • Oppure da prodotti di manutenzione ad effetto “lucidante” che lasciano sul pavimento delle sostanze cerose che col tempo creano uno strato sensibile: in questo caso conviene utilizzare uno sgrassante FILAPS87 (caso probabile per un pavimento non nuovo in cui il problema si è verificato in modo progressivo).
      Nel suo caso probabilmente è più opportuno un lavaggio con DETERDEK.
      Una volta pulito per bene il pavimento sarà possibile eseguire l’ordinaria manutenzione con il detergente neutro senza residuo FILA CLEANER.
      A disposizione per qualsiasi ulteriore consiglio
      Saluti
      Laura

  2. Author Image lucio mazzoli ha detto:

    Da anni ho un pavimento in mansarda che e’ un vero disastro.
    Al fine di fare la stuccatura finale con apposito prodotto per fughe e stuccature questo e’ stato fatto essiccare e tale operazione e’ avvenuta anche sulle mattonelle in grees porcellanato senza effettuare la pulizia dovuta.
    Il risultato e che anche la superficie della mattonella ha in rilievo una quantita’ enorme di questo prodotto(stuccatura fughe) che solo raschiando assiduamente puo’ essere rimosso con molta dificolta’.
    Consigliatemi un prodotto che possa rimuovere tale disastro
    grazie
    Lucio

    • Author Image Fila Solutions ha detto:

      Buongiorno Lucio,
      il prodotto corretto per la rimozione di questo tipo di residui è DETERDEK, da usare diluito 1:5 (1 litro di prodotto in 5 d’acqua calda). L’azione meccanica di strofinamento, però, è sempre comunque indispensabile data la quantità di residui da te descritta. Consigliamo di procedere a piccole zone per volta e magari ripetere più volte l’operazione in modo che il prodotto agisca bene.
      Resto a disposizine per qualsiasi ulteriore consiglio
      Saluti
      Laura

  3. Author Image Christian ha detto:

    5 anni fa un “piastrellista” mi ha posato un Grès porcellanato lappato. A fine posa ha gettato la classica boiacca per chiudere le fughe che avrebbe comunque poi dovuto stuccare…

    Resosi conto del danno ha poi gettato della cera liquida per pavimenti che ha inevitabilmente generato delle macchie tipo goccia su tutto il pavimento già reso un disastro dalla boiacca.

    Pensate che deterdek possa essere indicato per risolvere??

    Grazie

    • Author Image Fila Solutions ha detto:

      Buongiorno Christian,
      consigliamo prima di tutto di usare il detergente sgrassante decerante FILAPS87 per rimuovere la cera, quindi effettuare un lavaggio con DETERDEK per la completa pulizia del pavimento.
      Resto a disposizione per qualsiasi ulteriore consiglio
      Saluti
      Laura

  4. Author Image Luciana ha detto:

    Gentilissimi
    Sono disperata e vorrei un aiutino da voi la scorsa settimana mi hanno posato delle piastrelle del bagno in gres porcellanato ma sono opache anzi sembrano macchiate. Ne ho parlato con il piastrellista e mi ha detto che anche in posa erano opache (purtroppo non le ho scelte io e se l’avessi saputo non le avrei fatte mettere) Mi dia un consiglio che prodotto usare per non vederle macchiate., perchè è così che sembra il pavimento. Ho usato l’aceto puro e il prodotto per pavimenti della Nuncas… ok ormai sono opache dall’origine ma non mi piacciono che sembrano macchiate. Ho parlato con il piastrellsta e mi da detto che per le fughe ha usato il cemento bianco. Mi aiuti per favore secondo me non ha fatto neanche la pulitura dopo la posa. se lei ha il prodotto giusto lo compro da lei.
    La ringrazio anticipatamente e la saluto.
    Luciana

    • Author Image Fila Solutions ha detto:

      Buongiorno Luciana, molto probabilmente sul pavimento ci sono ancora dei residui di posa, le consiglio di provare a pulire con il disincrostante specifico Deterdek (diluendo 1 litro di prodotto in 5 litri di acqua calda). Questo dovrebbe assicurare una corretta pulizia di fondo ma ovviamente non potrà rendere lucido un materiale con finitura opaca. Per la manutenzione quotidiana le consiglio invece FilaCleaner, detergente neutro senza residui per mantenere pulita la superficie ed evitare sgradevoli aloni e macchie. Resto a sua disposizione per qualsiasi informazione.
      Saluti
      Laura

Lascia un commento

 

Keep in Touch

facebookpinteresttwitteryoutube