Pulizia e Protezione del Top Cucina in Marmo Lucido

A noi italiani piace lo stile e gli elementi di design come i top cucina in materiali pregiati come il marmo lucido: bellissimi da vedere, donano un un tocco di eleganza alla casa ma – ahimè – ,  sono molto delicati e senza la giusta attenzione e protezione, possono rischiare di rovinarsi. Schizzi dei fornelli, stoviglie unte, incrostazioni… sono tutti nemici di questo materiale pregiato.
Vediamo assieme come mantenere in perfetto stato il top in marmo lucido con il minimo sforzo.

top-cucina-marmo2

La prima pulizia di un top in marmo nuovo

Ci sono poche e semplici regole da seguire per  mantenere nel tempo la bellezza e la qualità del materiale appena posato. Subito dopo l’installazione  è necessario effettuare una prima pulizia di fondo per rimuovere ogni residuo di posa. Spesso invisibili a occhio nudo, questi residui possono formare una patina sulla superficie trattenendo lo sporco, creando degli aloni e rendendo la manutenzione quotidiana difficile e poco efficace. Ecco come procedere:

  1. Munirsi di un panno e di FILACLEANER: il detergente naturale concentrato di FILA;
  2. Diluire il prodotto in acqua tiepida 1:30, cioè circa 150-160 ml in un secchio da 5 litri d’acqua;
  3. Distribuire  la soluzione sul top cucina con un panno insistendo sui punti più sporchi ed opachi;
  4. Raccogliere il residuo con uno straccio e risciacquare con abbondante acqua.

Come proteggere il top in marmo dalle macchie

macchia-marmo-top-cucina

Ricorda, prevenire è meglio che curare: ripristinare un top macchiato è molto difficile e dispendioso, per questo è importante effettuare un buon trattamento antimacchia che impedisca allo sporco e alle macchie di essere assorbite dal materiale.
Puoi scegliere tra una protezione ad effetto naturale (che mantiene la colorazione naturale della pietra) o ravvivante (che ravviva le venature del marmo esaltandone il colore).
Vediamo assieme come effettuare un trattamento antimacchia ad effetto naturale con FILAMP90 ECO PLUS

  1. Strumenti necessari: una vaschetta, un pennello, un paio di guanti, carta assorbente e FILAMP90 ECO PLUS: il protettivo antimacchia ecologico di FILA;
  2. A  superficie asciutta e pulita, applicare uniformemente una mano di FILAMP90 ECO PLUS con il pennello;
  3. Dopo una decina di minuti massaggiare la superficie con della carta assorbente imbevuta del prodotto stesso in modo da  farlo penetrare in profondità e rimuovere il residuo;

Manutenzione ordinaria: come pulire tutti i giorni rinforzando la protezione antimacchia

Per la pulizia quotidiana del top in marmo ti consigliamo di utilizzare FILAREFRESH, il detergente protettivo con un occhio di riguardo verso l’ambiente (ecologico e certificato per il contatto alimentare). Spray, semplice e pratico, con FILAREFRESH puoi pulire senza fatica la superficie ed allo stesso tempo rinnovarne la protezione antimacchia rendendola più duratura nel tempo. E’ facilissimo da utilizzare: basta passarlo con un panno morbido e asciutto, massaggiando la superficie fino a quando questa diventa completamente asciutta, non necessita di risciacquo e lascia un gradevole profumo.

Se correttamente mantenuta con FILAREFRESH, la protezione antimacchia può durare anche fino a 10 anni!

top-cucina-marmo3

 

Guarda il video per la pulizia e protezione delle superfici in marmo lucido:

Hai bisogno di altri consigli per la pulizia del tuo top in marmo lucido? Chiedi agli esperti FILA!

Author Image

Giulia Mognon

Sono laureata in Scienze Chimiche con specializzazione nell’ambito dei Beni Culturali e del Restauro sono entrata in FILA nel gennaio 2011 grazie ad una collaborazione per la mia tesi di laurea. Oggi faccio parte del team R&D (Research and development).

Author Image About Giulia Mognon
Sono laureata in Scienze Chimiche con specializzazione nell’ambito dei Beni Culturali e del Restauro sono entrata in FILA nel gennaio 2011 grazie ad una collaborazione per la mia tesi di laurea. Oggi faccio parte del team R&D (Research and development).

Lascia un commento

 

Keep in Touch

facebookpinteresttwitteryoutube